Il futuro è ufficialmente in pre-order. Palmer Luckey (fondatore di Oculus VR) ha infatti deciso di diventare Befana rendendo possibile il pre-acquisto dell’Oculus Rift proprio il 6 Gennaio, tramite il relativo sito ufficiale. Se la disponibilità per il mercato italiano ci rinfranca, un pò meno lo fa il prezzo: ben 742 euro (comprese le spedizioni). Ce lo aspettavamo, ma tralasciando il giudizio sui prezzi pazzi della tecnologia e della vita dovuti al consumismo, di certo la bella invenzione ne sarà penalizzata in quanto resterà relegata ad un gruppo ristretto di possibili acquirenti. Attenti, inoltre, alle specifiche del vostro PC: prima del pre-acquisto si è infatti invitati al download di un tool per verificare la compatibilità del vostro PC con l’Oculus.

rift-1

Il visore (o head-mounted display) sarà consegnato verso il mese di maggio, salvo ritardi, con due titoli: Lucky’s Tale e Eve:Valkirie creati ad hoc per esplorare al meglio le capacità e le funzioni del gioiellino. Inoltre Luckey, tramite il suo profilo Twitter, rassicura gli utenti affermando che non ci saranno rischi di sold out e che sarà disponibile fino a quando sarà richiesto.

Tutto bellissimo, anche se per quest’anno credo mi limiterò alla tradizionale calza!

Commenti

risposte