Lo sviluppatore indipendente canadese Frima Studio ha annunciato che la sua esperienza di realtà virtuale ambientata nella mitologia norrena, FATED: The Silent Oath, sarà disponibile per Oculus Rift e HTC Vive dal 28 aprile, oltre che al lancio di PlayStation VR.

“La paura è un’emozione facilmente ottenibile nella realtà virtuale, ma per FATED, volevamo esplorare anche molti altri stati d’animo più complessi, tra cui commozione, tristezza e felicità”, ha dichiarato Vincent Martel, Produttore esecutivo di Frima Studio.

Sviluppata con l’Unreal Engine 4 appositamente per la realtà virtuale, l’avventura è scritta dall’autore di Assassin’s Creed, Jill Murray e racconta l’esilio di un uomo con la sua famiglia durante i Ragnarök, l’Apocalisse secondo la mitologia norrena.

La storia così come il trailer promettono bene, gli amanti del fantasy e dell’avventura potrebbero avere pane per i loro denti (anche se potranno giocarlo in pochi ehehehe). Speriamo che il gioco soddisfi le aspettative. Il trailer:

Commenti

risposte