E’ stato finalmente rilasciato ieri da Square-Enix e Eidos-Montréal il trailer per il nuovo titolo Deus Ex: Mankind Divided. E’ abbastanza lungo (oltre 6 min) e, per chi non volesse guardarlo tutto, lo riassumo brevemente di seguito.

L’anno è il 2029,  gli esseri umani potenziati meccanicamente sono considerati dei reietti e vivono una vita di completa segregazione e totale emarginazione dal resto della società. Adam Jensen, agente segreto, è costretto ad operare in un mondo che è cresciuto disprezzando la sua specie. Narrato da Adam Jensen, questo trailer assume la forma di una breve indagine, mostrando un filmato dell’appartamento di Adam e delle nuove location in Europa, tra cui Praga. Scopriremo alcuni dei nuovi potenziamenti, tra cui le capacità di hacking.

I fan della saga avranno intuito che il capitolo è temporalmente conseguente al precedente, Deus Ex: Human Revolution, di circa due anni. La scelta di continuare con Adam credo possa rivelarsi vincente, è un personaggio che mi ha appassionato molto e che può avere altro da dire. Io invece ho già detto troppo. Buona visione!

Commenti

risposte