Come ben saprete, il 3 e 4 Maggio è stato possibile accedere in early access alla Beta di Overwatch. Dal 5 fino al 9 è possibile accedervi tutti. Provato dal 3 fino ad oggi, volevo farvi un resoconto dell’esperienza appena avuta.

Amo la Blizzard e tutti i suoi prodotti perchè riescono a diventare E-Sport, ma per quale motivo: per una caratteristica importantissima che riescono sempre a raggiungere che noi conosciamo con il nome di “bilanciamento“. Se si parla di E-Sport in ambito FPS, peró, il punto di riferimento è e rimane Counter Strike, che oltre al bilanciamento prevede caratteristiche quali la tattica, la precisione e pazienza.

Overwatch Tracer

Per adesso queste caratteristiche in Overwatch non le ho ancora riscontrate e più che un gioco “serio” e da E-Sport, secondo i criteri elencati prima, mi sembra un gioco perfetto unicamente per divertirsi: troppi fronzoli. Non che ci sia nulla di male, attenzione: spari continui, scoppi, mosse sceniche e frenesia ti portano a giocare partite su partite, che è poi quello l’obiettivo di un gioco, ma lo rende personalmente un titolo poco “impegnativo”.

Potró certamente sbagliarmi, ma non so quanto il format Overwatch potrá andare tra i pro gamer più “anziani”.

Detto questo, qualche considerazione prettamente in game:

-La vedova nera (cecchina) è OP: in alcune mappe è praticamentne inarrestabile e gli eroi con meno vita li oneshotta.

-L’assenza di una mappa è straziante soprattutto per chi abituato ad approcci “tattici”.

-Alcuni respawn lontani anni luce dall’obiettivo portano all’esasperazione.

-È praticamente inesistente il contraccolpo: una scarica infinita di colpi finisce sostanzialmente sempre sullo stesso punto.

-Ambiguo il sistema di assegnazione delle Kill, non si capisce chi ammazza chi, chi fa assist a chi e su quali criteri.

-Fantastiche le customizzazioni.

-Carinissima l'”Azione Migliore” che viene proiettata alla fine di ogni match.

Sicuramente mi sto scordando qualcosa, ma se dovessi dare un voto per adesso sarebbe un 7.5. Scaricatelo e provatelo in questi giorni, vale comunque la pena provarlo per farsi un’idea che sia propria e personale. GL HF

Commenti

risposte