E’ finita da poco la presentazione ufficiale di Destiny 2 trasmessa live direttamente da Los Angeles. Tantissime le notizie trapelate, ma dobbiamo opportunamente partire da quella che è stata praticamente una delle ultime ma probabilmente quella più clamorosa: Destiny 2 per PC sarà un’esclusiva Blizzard, acquistabile e gestibile unicamente tramite la loro piattaforma. Niente Steam, niente Origin. Non solo: assistiamo alla prima, storica volta in cui la Blizzard gestirà un titolo, un brand NON creato e sviluppato direttamente da loro. Non sottovalutiamo l’evento: potrebbe essere il primo passo verso un progetto veramente ambizioso per la madre delle tempeste.
Oltre alla presentazione ufficiale di poco fa, la notizia è stata resa nota anche dal sito ufficiale Blizzard, in un comunicato dove danno anche risposte a potenziali domande quali: “Ciò significa che altri giochi sono in arrivo sulla piattaforma Blizzard?” o “Per quale motivo volete aggiungere un gioco di terze parti alla piattaforma Blizzard?”

Tra le altre informazioni utili: l’uscita è stata confermata per l’8 Settembre; la Beta sarà disponibile dai primi di luglio per coloro che hanno prenotato il titolo; modalità “Crogiolo” a 4 giocatori invece che 3; sarà gioco Bungie più grande di sempre. Ovviamente sono trapelati anche i primi spezzoni di gameplay che potete gustarvi di seguito:

Commenti

risposte