Tokyo RPG Factory è uno studio di sviluppatori interno a SQUARE ENIX nato con lo scopo ben preciso di riportare in auge i classici giochi di ruolo di stampo giapponese come non se ne vedevano da tempo, come i primi FINAL FANTASY e Chrono Trigger. Il primo progetto su cui il nostalgico studio ha lavorato per i primi anni di vita è stato I am Setsuna, commovente storia ambientata in un mondo innevato che ha visto la luce anche in Europa su PlayStation 4, Steam e Nintendo Switch (solo in formato digitale), riscuotendo un discreto successo fra gli appassionati del genere.

Quest’oggi la compagnia del pennuto giallo ha ufficializzato l’inizio dei lavori su un nuovo titolo da parte dello studio: si tratta di LOST SPHEAR, in arrivo nei primi mesi del 2018 sulle medesime piattaforme di Setsuna al costo di circa cinquanta euro. Il gioco migliorerà le meccaniche del primo titolo dello studio, riproponendo un sistema di combattimento incentrato sull’Active Time Battle e un mondo esplorabile con ambienti decisamente più variegati di Setsuna, come possiamo ammirare nel trailer di annuncio disponibile in coda all’articolo.

In questa avventura prenderemo il controllo di Kanata, un giovane che si risveglierà con la sua città natale scomparsa nel nulla. Insieme ai suoi amici dovrà intraprendere un viaggio che servirà a salvare il mondo attraverso i Ricordi.

LOST SPHEAR non uscirà solo in formato digitale, ma potrà essere acquistato in formato retail per PS4 e Nintendo Switch tramite il negozio online di SQUARE ENIX, che offrirà, come bonus per la prenotazione, due tracce musicali della colonna sonora a cura di Tomoki Miyoshi, già autore delle musiche del gioco precedente.

LOST SPHEAR – Trailer di annuncio

Fonte

Commenti

risposte