Star Trek Bridge Crew, titolo in realtà virtuale di Ubisoft che vi impegnerà nella gestione delle crisi di una nave dell’universo di Star Trek, può ora essere eseguito anche senza un headset VR.

Il nuovo aggiornamento consente ai giocatori che sono sprovvisti di un Vive, Oculus o PlayStation VR di potersi unire alle partite. Basta avere un PC/Playstation 4 ed uno schermo dove giocarlo.

Poiché la VR non è più necessaria per il gioco gli sviluppatori Red Storm hanno migliorato anche la qualità grafica del titolo.

Bridge Crew non è il primo gioco di realtà virtuale ad abbandonare l’esclusività dei visori.

Commenti

risposte