La società di analisi SuperData ha stilato un rapporto che confronta le entrate e le statistiche su Twitch sia per PUBG che per Fortnite. Quest’ultimo è risultato essere in vantaggio in entrambi i settori nel mese di febbraio.

Secondo i numeri, l’ultima settimana di febbraio ha visto Fortnite con 14 milioni di spettatori unici su Twitch e PUBG con 8.7 milioni di visualizzazioni.

A febbraio, le entrate totali per PC e console di Fortnite hanno toccato i 126 milioni di dollari rispetto ai 103 milioni di PUBG. Va sottolineato anche che Fortnite è disponibile su PS4 mentre PUBG no.

Per SuperData, le entrate di PUBG hanno raggiunto il picco a dicembre, mese in cui ha lasciato l’Early Access ed è arrivato su Xbox One. Il titolo ha chiuso il 2017 con 712 milioni di dollari di entrate e la cifra è stata guadagnata in soli otto mesi. A partire da gennaio 2018, il gioco ha anche venduto oltre 30 milioni di copie su PC e Xbox One, cifre a cui Fornite si sta avvicinando in maniera inarrestabile.

Commenti

risposte