In questa generazione di console abbiamo visto molti remake, remastered e porting, alcuni molto riusciti e che avevano effettivamente un senso, altri che probabilmente sono stati solo una mera mossa commerciale. Ad aprile su PlayStation 4 è uscito Parappa the Rapper Remastered, versione appunto rimasterizzata dell’originale uscito su PSP nel 2007, ma a quanto pare non ci troviamo di fronte ad una vera operazione di “ri-sviluppo”, quanto piuttosto di semplice sostituzione delle texture in HD tramite un emulatore.

Il sito Wololo ha infatti riportato che degli hacker, studiando i file d’installazione e i codici del gioco, hanno scoperto che in realtà il gioco per PlayStation 4 altro non è che una ISO che gira tramite un emulatore di PSP in grado di sostituire in tempo reale le texture originali del gioco con altre in alta definizione.

Gli hacker a questo punto hanno utilizzato questo emulatore, rinominato per l’occasione PSPHD, inserendo altre ISO al posto di quella di Parappaper the Rapper e riuscendo in questo modo a giocare titoli PSP su PlayStation 4 in alta definizione.

Purtroppo questo emulatore non è disponibile al pubblico e non si conosce la compatibilità dei titoli, quindi se già sognavate di giocare in HD tutta la vostra libreria PSP su PlayStation 4, al momento dovrete aspettare ancora, chissà quanto.

Commenti

risposte