Il gioco sui pirati di Ubisoft, Skull & Bones, è stato rimandato al prossimo anno fiscale. Questo è l’annuncio che ha fatto oggi l’editore. La nuova finestra di lancio ricade quindi tra l’1 aprile 2019 e il 31 marzo 2020.

Ecco quanto dichiarato dalla società all’interno di un comunicato stampa:

Ubisoft ha deciso di darsi più tempo per sviluppare Skull & Bones per offrire ai giocatori un’esperienza ancora più coinvolgente

Inoltre, al sito ufficiale, è possibile iscriversi per avere la possibilità di partecipare alla beta del gioco, oltre che ricevere aggiornamenti costanti sullo stato di sviluppo. Non ci resta che attendere pazientemente la pubblicazione del gioco insieme a maggiori informazioni.

Commenti

risposte