Forse Sony all’E3 2018 ci riserverà una sorpresa in più rispetto a quelle già rumoreggiate in questi giorni: Quentin Cobb, designer prima impegnato in Naughty Dog e che ha lavorato a titoli del calibro di The Last of Us e Uncharted 4: Fine di un Ladro, è infatti tornato in Sony.

Cobb ha infatti in queste ore pubblicato diversi tweet in cui annuncia il suo ritorno, anche se purtroppo non dà molte altre informazioni, se non uno spunto su cui poter cominciare a sognare.

Il designer esordisce con un “Oggi è il mio primo giorno come Senior Game Designer per Sony. Non vedo l’ora di parlare del progetto su cui sto lavorando e di quello arriverà in futuro. È una gran cosa essere tornati!“, per poi rispondere con un misterioso “segreto…” quando gli si chiede per quale studio sia tornato a sviluppare.

Dalla sua pagina Linkedin è possibile vedere come il suo attuale e nuovo posto di lavoro sia a San Diego, dove da tempo si parla dell’apertura di una nuova sede per Naughty Dog. Il mistero c’è, chissà che non venga svelato già all’imminente E3 2018.

Commenti

risposte