Conosciamo davvero pochissimo di Cyberpunk 2077 ma quel poco che sappiamo, unito alle dichiarazioni fatte dagli sviluppatori, non può che alimentare sempre di più l’hype intorno al gioco di CD Projekt RED.

La pagina ufficiale su Facebook, rispondendo ad un utente che poi ha riportato il tutto su Reddit, ha inoltre comunicato altre informazioni sul gioco; per quanto non dicano molto più rispetto a ciò che già sappiamo, rende comunque l’idea di quanta libertà di azione permetterà Cyberpunk 2077 ai giocatori:

I nemici non sapranno sempre dov’è il giocatore. Questa cosa può essere utilizzata a proprio vantaggio per coglierli di sorpresa, eliminandoli con armi, trappole o diffondendo il virus. Avere un piano di attacco sarà molto importante, così come eseguirlo alla perfezione.

Non ci piace costringere i giocatori ad eseguire azioni decise da noi, quindi non c’è uno stile di gioco e di combattimento in particolare; i giocatori sono liberi di adottare la soluzione che secondo loro è migliore in quel momento.

Si possono scatenare sparatorie attraverso i muri grazie alla possibilità di curvare i proiettili dietro gli angoli, ma anche un approccio più stealth è ben premiato.

La demo di Cyberpunk 2077 all’E3 2018 girava ottimamente a 1080p e si trattava di una sola versione Alpha; non vediamo davvero l’ora di vederne di più.

Commenti

risposte