Dopo il reveal di gameplay della settimana scorsa, la CD Projekt Red sta continuando a rispondere, su diversi canali, ad alcuni quesiti riguardanti Cyberpunk 2077.

Sul forum ufficiale dei CD Projekt, il Senior Quest Designer Philipp Weber ha risposto in un thread che discuteva sulla possibilità di affrontare tutte le quest del titolo in solitaria. Weber ha spiegato come in Cyberpunk 2077 non ci sarà un vero e proprio companion system ma V, il/la protagonista, verrà affiancato da alleati in base alla storia ed alla missione.

“Come in The Witcher”, ha scritto Weber, “avrete un compagno o due, se la storia lo necessita, ma non vogliamo ci sia un “companion system” che non ti fa mai rimanere da solo. In alcune missioni sarete da soli, in altre avrete una persona ad accompagnarvi, come Jackie (durante la demo, n.d.r), in altre ancora avrete un intero gruppo e in alcuni casi potreste essere da soli od in gruppo a seconda delle scelte che avete fatto. Vogliamo che questo sistema si adatti alla storia, quindi avrete sempre qualcuno con voi soltanto se lo reputeremo interessante.

Come ho già detto, potrebbe dipendere anche dalle scelte che avete effettuato. Se lasciate qualcuno indietro ed ha senso per la storia che quella persona rimanga indietro, allora non avrete il loro supporto. In altri casi potrebbero ritornare, a seconda di cosa funzioni meglio in ciascuna situazione.”

Altre informazioni riguardo Cyberpunk 2077 sono trapelate da una discussione su Reddit, in cui un utente ha pubblicato una foto di una conversazione con la pagina ufficiale Facebook del titolo. Una breve risposta ad una domanda dell’utente ha confermato la possibilità di acquistare e possedere diverse proprietà all’interno del mondo di gioco.  

Commenti

risposte