Il manager del marketing di Bethesda, Pete Hines, è stato una miniera d’oro d’informazioni nelle ultime settimane, e si è ripetuto rivelando un altro dettaglio su Fallout 76 – questa volta, uno che difficilmente farà contenti i fan. Hines ha infatti confermato che Fallout 76 non supporterà il cross-play tra le diverse piattaforme per cui sarà pubblicato (PC, PlayStation 4 ed Xbox One).

Su Twitter, Hines chiede ai fan di stare tranquilli e specifica che per molti giochi e dev il cross-play è importante, ma che per diversi motivi Fallout 76 non potrà supportarlo al lancio, e non sa se lo farà mai. Non è escluso che questo cambi in futuro, ma non è sul radar per la beta e nemmeno per il lancio.

Cross-play

La beta di Fallout 76 metterà a disposizione dei giocatori il videogioco completo e includerà una funzione di salvataggio. Fallout 76 uscirà il 14 Novembre 2018 per PC, Xbox One e PS4.

Commenti

risposte

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here