Negli ultimi quattro anni, Sony ha tenuto l’evento chiamato PlayStation Experience, negli Stati Uniti, a dicembre. Il PSX è stato utilizzato per annunciare videogiochi, rivelare gameplay ed era un vero e proprio festival in salsa Playstation.

Sony ha confermato che quest’anno l’evento non si terrà.

Durante l’episodio 308 del PlayStation Blogcast, il capo di Sony Interactive Entertainment e presidente di Worldwide Studios Shawn Layden ha detto che la decisione è stata presa perché la società non avrebbe portato abbastanza nuovi giochi allo show per renderlo utile.

Ecco le sue parole:

Per il 2018, so che questa sarà una delusione per alcune persone, ma quest’anno abbiamo deciso di non tenere il Playstation Experience. Non avremmo abbastanza [giochi] da riunire le persone in qualche luogo del Nord America per organizzare quell’evento. Non vogliamo che le aspettative siano davvero alte senza che poi possiamo raggiungerle. È stata una decisione difficile, ma abbiamo determinato che quest’anno non terremo il Playstation Experience.

Commenti

risposte