Dopo l’eccellente Horizon Zero Dawn e il suo DLC Frozen Wilds, non sappiamo a cosa stia lavorando Guerrilla Games, anche se la notizia di oggi potrebbe rassicurarci sulla qualità del futuro gioco. La software house ha infatti annunciato che Simon Larouche e Chris Lee si sono uniti al team di sviluppo e che collaboreranno nei lavori del prossimo gioco.

Due nomi davvero importanti, visto che sia Larouche che Lee sono stati impegnati nello sviluppo di Tom Clancy’s Rainbow Six Siege, solo per riportare la loro ultima fatica.

L’arrivo di questi due sviluppatori fa pensare che il prossimo gioco di Guerrilla Games potrebbe essere basato sul multiplayer, o avere comunque una forte componente multigiocatore online. Non sappiamo ancora nulla su questo nuovo titolo, quindi non ci resta che attendere novità da parte della software house.

Commenti

risposte