Blizzard sta allontanando degli sviluppatori da Heroes of the Storm e sta annullando vari eventi eSport ufficiali dedicati al MOBA. L’annuncio è stato fatto oggi in un post sul blog ufficiale dal nuovo presidente di Blizzard J. Allen Brack e dal capo dello sviluppo Ray Gresko.

Abbiamo preso la difficile decisione di spostare alcuni sviluppatori da Heroes of the Storm ad altri team, e siamo entusiasti di vedere la passione, la conoscenza e l’esperienza che porteranno a questi progetti. Nonostante il cambiamento continueremo a sostenere attivamente il gioco con nuovi eroi, eventi a tema e altri contenuti che la nostra comunità ama, anche se la cadenza cambierà.

Sebbene non sia mai stato popolare come League of Legends e Dota 2, HotS ha comunque ottenuto una fan base modesta. Blizzard dice che la decisione è stata presa per supportare gli altri giochi ed i progetti non ancora annunciati su cui sta lavorando la compagnia.

Il post prosegue affermando che Heroes Global Championship e Heroes of the Dorm, due eventi eSport, non torneranno nel 2019.

Commenti

risposte