Negli ultimi giorni su Twitter sono stati condivisi alcuni tweet riguardanti Death Stranding. Hideo Kojima, il creatore del gioco, ha portato una build giocabile a Guerrilla Games per mostrare cosa avevano fatto con il Decima Engine.

https://twitter.com/hermenhulst/status/1085225004814557184

Tutto è iniziato il 15 gennaio, giorno in cui il co-fondatore e amministratore delegato di Guerrilla Games Hermen Hulst ha condiviso due foto su Twitter. Hulst ha sottolineato che nel 2016 il suo studio ha dato a Kojima Productions il Decima Engine, che sarebbe stato poi utilizzato per realizzare Death Stranding e che Kojima era tornato per mostrare loro una demo.

Kojima ha poi condiviso le immagini dei membri del team Guerrilla su Twitter e li ha ringraziati per il loro aiuto.

https://twitter.com/HIDEO_KOJIMA_EN/status/1085438065483698176

Successivamente, Aki Saito, responsabile marketing e comunicazione della Kojima Productions, ha twittato maggiori dettagli sulla demo di Death Stranding. Ad Hulst e la sua squadra sono state mostrate le prime due ore di gioco. Saito ha notato che il gioco non era ancora completo.

Tuttavia, uno dei tweet più recenti di Troy Baker fornisce un altro punto interessante. Un meme riguardo la Ten Years Challenge sta attualmente girando per internet. Baker ha pubblicato una foto di Snow, il personaggio di Final Fantasy XIII da lui doppiato, accanto ad una foto dell’uomo con la maschera d’oro di Death Stranding.

https://twitter.com/TroyBakerVA/status/1085337020564533250

Commenti

risposte