Sarebbe logico pensare che i maggiori competitor di Netflix siano canali televisivi o altre piattaforme di streaming, come HBO o Amazon Video, ma sembra che Fortnite sia una fonte di preoccupazione piuttosto rilevante per i dirigenti di Netflix.

La notizia è arrivata tra una lettera che è stata inclusa nei risultati del quarto trimestre di Netflix e ha sottolineato che la competizione non è limitata solo ad altre compagnie di streaming. Sembra che il successo del gioco abbia la capacità di influenzare il popolare servizio di streaming.

Ecco le parole di Netflix:

Siamo in concorrenza con (e stiamo perdendo con) Fortnite più di HBO. Ci sono migliaia di concorrenti che puntano ad intrattenere i consumatori in questo mercato altamente frammentato… La nostra crescita si basa su quanto è buona la nostra esperienza rispetto a tutte le altre esperienze su schermo tra le quali possono scegliere i consumatori.

Mentre i giochi di successo possono allontanare potenziali spettatori da Netflix è anche plausibile il contrario, anche se su scala minore. Alcuni sviluppatori non vorranno lanciare un gioco nello stesso giorno in cui una serie importante arriva su Netflix. Insomma, è una vera e propria guerra per il tempo libero delle persone!

Commenti

risposte