Dopo un intrigante (e preoccupante) lancio nel marzo 2018, l’ambiziosa opera di Rare a base di pirati, Sea of ​​Thieves, si è ritrovata persa in mare. Non c’era effettivamente molto da fare ma, alla fine dell’anno scorso, questo discorso è cambiato e Sea of ​​Thieves sta scalando la classifica di Twitch, avvicinandosi ogni giorno alla cima.

Nelle scorse settimane non è stato raro vedere il gioco poco fuori dalla Top 10 e, pochi giorni fa, è arrivato pure in Top 3, con un lunedì particolarmente forte che lo ha visto al secondo posto con 102.000 spettatori contro i 217.000 di Fortnite, l’eterno primo.

Questo è, per molti versi, senza precedenti. Lancio a parte, Sea of ​​Thieves ha passato la maggior parte del 2018 con meno di 10.000 spettatori al giorno. Poi, a dicembre, Rare ha rilasciato l’aggiornamento “Shrouded Spoils”, rendendo il gioco più imprevedibile aggiungendo nuovi nemici, dando ai vecchi nuovi trucchi e migliorando qualche cosa. Questo ha riacceso l’interesse dei fan. Il trend si è mantenuto costante, con nuovi aggiornamenti da parte di Rare e sempre più utenti a guardare il gioco. E voi ci state ancora giocando?

Commenti

risposte