Il 21 giugno farà il suo debutto su PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch l’atteso Crash Team Racing: Nitro Fueled, il remake dell’originale racing uscito su PlayStation nel 1998. A ventuno anni di distanza, quindi, torneremo a spingere sul pedale del gas anche sulle altre console, ma è chiaro che l’effetto nostalgia sarà maggiormente vivibile da chi lo giocherà sull’attuale console Sony.

Un video pubblicato in queste ore mette a confronto il gioco in uscita con l’originale Crash Team Racing, mostrando i miglioramenti grafici tra il titolo per PlayStation e Nitro Fueled per PlayStation 4.

Ventuno anni sono molti e il cambiamento è davvero evidente: vedere Crash, Dr. Neo Cortex e tutta la compagnia in alta definizione non può che far piacere. L’appuntamento è quindi fissato per il mese di giugno, iniziate a scaldare i motori!

Commenti

risposte