Devil May Cry 5 è in arrivo e questo capitolo aggiungerà un nuovo tassello alla storyline della saga, e a complicare le cose ci pensa la stessa Capcom togliendoci le poche certezze che avevamo.

Se fino ad oggi avevamo una certa linea temporale a cui era stato dato, seppur con difficoltà, un senso logico, adesso il tutto è stato annullato dallo spostamento di Devil May Cry 2 all’ultimo posto (quindi il più “vecchio” cronologicamente parlando”). Prima di questa modifica, infatti, questa era la storyline finora conosciuta:

  • Devil May Cry 3
  • Devil May Cry
  • Devil May Cry 4
  • Devil May Cry 2
  • Devil May Cry 5

Del quinto capitolo in realtà non sappiamo molto, ma sembra evidente che si tratti del capitolo più in là negli anni. Cancellate queste certezze, ora la linea temporale annunciata da Capcom durante un live streaming è la seguente:

  • Devil May Cry 3
  • Devil May Cry
  • Devil May Cry 2
  • Devil May Cry 4
  • Devil May Cry 5

Il quarto capitolo, dunque, è un sequel del secondo e ciò sembra stonare con il finale di quest’ultimo. Curioso (ma nemmeno troppo) constatare come per Capcom il capitolo DmC è considerato una sorta di spin-off, con il manga di Devil May Cry 3 che si pone proprio all’inizio della storia del terzo capitolo e l’anime di Devil May Cry posizionato subito dopo il primo titolo.

Se Capcom voleva confondere le idee, ci è riuscita perfettamente.

Commenti

risposte