Il 2019 di Nintendo è un po’ un’incognita: oltre ai già annunciati Yoshi’s Crafted World (l’unico davvero sicuro con una data d’uscita), Fire Emblem: Three Houses, Luigi’s Mansion 3, Animal Crossing e Pokémon, non sappiamo cos’altro Switch ci offrirà.

Dopo la notizia di Metroid Prime 4 probabilmente Nintendo vuole andarci con i piedi di piombo, evitando di annunciare molto prima titoli il cui sviluppo è ancora alle fasi iniziali. Questo potrebbe essere il motivo per cui ci sarebbero altri undici titoli non ancora annunciati in uscita quest’anno, almeno secondo quanto riferito da Emily Rogers.

La nota insider ha infatti pubblicato una sorta di “classifica” di probabilità, in cui vengono riportate diverse informazioni e ipotesi:

I “più probabili“, con il 70% o più di possibilità che vengano annunciati:

  1. Mystery game #1
  2. Mystery game #2
  3. Mystery game #3
  4. Mystery game #4
  5. eShop game #1
  6. Mystery Wii U port #1 (gioco del 2013)
  7. eShop game #2
  8. New Labo Kit

I “forse“, con il 50% o meno di possibilità che vengano annunciati:

  1. Retro Studios secret game (se non è stato cancellato)
  2. Metroid Prime Trilogy (se le informazioni trapelate sono vere)
  3. Mystery Wii U port #2

Nessun titolo ovviamente, anche se il porting da Wii U di un gioco del 2013 potrebbe riferirsi ad uno tra Pikmin 3, Super Mario 3D World, The Legend of Zelda: The Wind Waker HD e The Wonderful 101, con quest’ultimo che è comparso più volte in diversi rumor.

Nintendo quindi avrebbe altre cartucce da sparare, vedremo se e quando la casa di Kyoto farà luce sulla line-up 2019 di Nintendo Switch.

Commenti

risposte