Sony Interactive Entertainment ha rivelato attraverso il suo sito web ufficiale giapponese che la console portatile PlayStation Vita finirà la sua produzione in Giappone a breve.

Nella pagina riguardante le varianti Black e Aqua Blue di PS Vita viene mostrata una nota appena aggiunta in cui si afferma che le spedizioni saranno presto interrotte, il che significa che la produzione di questi ultimi due modelli si concluderà definitivamente.

Sony ha rivelato l’anno scorso in un’intervista al TGS 2018 che avrebbe continuato la produzione di PS Vita in Giappone fino al 2019. È plausibile quindi che la piccola console possa resistere ancora qualche mese ma oramai il suo oblio è già scritto.

Commenti

risposte