Reggie Fils-Aime, dopo 15 lunghissimi anni di servizio in Nintendo, ha lasciato l’azienda di Kyoto.

L’annuncio, avvenuto tramite l’account ufficiale Twitter dell’azienda, rivela che Reggie abbandonerà ufficialmente il suo incarico dalla società nipponica il prossimo 15 aprile 2019.

Il suo successore, tuttavia, sarà una figura il cui nome già risulta iconico: Doug Bowser attualmente il vice presidente della sezione vendite di NOA.

Anche Shuntaro Furukawa, il presidente di Nintendo, ha voluto rendere omaggio a Reggie fils-aime ringraziandolo per la sua lunga carriera con l’industria di Kyoto, come possiamo vedere dalle seguenti dichiarazioni:

Apprezzo molto tutto ciò che Reggie Fils-Aime ha fatto per noi. Sia dentro che fuori l’azienda, Reggie è riconosciuto come un leader eccezionale. Siamo grati che lasci l’azienda in buona forma con un forte slancio per il futuro. Anche se ci mancherà e gli auguriamo il meglio in questo suo ritiro, siamo felici pure di avere un successore capace pronto a prenderne le veci: Doug Bowser ed il resto del gruppo di lavoro che assicurerà una transizione senza problemi e garantirà la continuità del momento di Nintendo.

Si conclude quindi ufficialmente un’epoca che ha visto Reggie entrare in Nintendo nel 2003 (un periodo molto difficile sotto la gestione del Gamecube e del GBA) ma vissuto anche di grandi successi come Nintendo Wii, 3DS e Switch.

Commenti

risposte