E’ da qualche giorno che la Blizzard sta avendo problemi con il Battle.net. Meno di una settimana fa, esattamente il 16 Giugno, venivano rilevati problemi nel login, risolti in meno di un giorno. Solo tre giorni dopo, i problemi sono tornati. Oltre ai problemi di login, da questa mattina molti giocatori si ritrovano ad esser buttati fuori dai loro match in Overwatch.

Il tutto ha scatenato una preoccupazione generale, dovuta alle nuove norme sul ragequitting imposte da Blizzard proprio pochi giorni prima (il 9). Norme che prevedono il 75% di exp in meno per i prossimi match su Overwatch.

Nessuno menziona la possibilità di un attacco DDOS, anche se un tweet di un membro della Lizard Squad porta ad avvalorare questa ipotesi.

Immaginehj

Il simpatico AppleJ4ck risponde poi così alle lamentele: “Il fatto che lasciate che due pixel facciano la vostra giornata è semplicemente  triste. Vi ho fatto un favore.”

Blizzard non ha detto nulla a riguardo, mentre i problemi dovrebbero essere stati risolti.

Commenti

risposte