Come da titolo, arriva dal sito ufficiale il verdetto finale (o momentaneo?) su COD: Modern Warfare Remastered. Queste le parole in merito: “È necessario possedere Call of Duty: Infinite Warfare per poter avere Call of Duty: Modern Warfare Remastered. Modern Warfare Remastered è un gioco completo scaricabile (il disco di gioco deve essere inserito per poter giocare).”

Distrutta quindi l’intenzione (che, a quanto capito, era di molti) di poter comprare l’ultimo capitolo della saga Call Of Duty, per poi rivenderlo subito dopo aver scaricato la Remastered del titolo più celebre. Con l’obbligo di avere il disco inserito nella console per giocarci (pur essendo un gioco a parte), l’Activision ribadisce con forza la linea tenuta fino ad ora: i giochi sono inseparabili e vincolati uno all’altro.

Posso capire voler sfruttare l’acquolina e la nostalgia provocata da Modern Warfare per provare a vendere il nuovo titolo (che, magari, non sarà neanche da buttare), ma la domanda che Activision dovrebbe porsi è scontata: come mai ci sono tantissime persone pronte a comprare Infinite Warfare SOLO per giocare a MW? E, magari, provare a trovare una risposta tra tutti gli errori commessi nella gestione nella saga Call of Duty.

Commenti

risposte