Hideo Kojima ha iniziato un nuovo stile di vita da quando ha deciso di lasciare la Konami e intraprendere un percorso da solista. Il padre di Metal Gear Solid ha cosi deciso di spostare l’attenzione dei fan non solo sui suoi capolavori, ma anche sulla sua vita privata raccontando tweet dopo tweet il suo incredibile lavoro.

Inutile dire quanto tutti siamo curiosi di capire meglio la mente dietro alcuni tra i giochi più belli di questi ultimi anni, ma il suo allontanamento dalle telecamere e dalle interviste di quest’ultimo periodo lasciano tutti alquanto perplessi. Tantissima è però l’hype che si sta creando in questo modo intorno al nuovo titolo in arrivo, oramai pluri-annunciato, Death Stranding.

Le giornate descritte dal maestro si presentano come un susseguirsi di lavori di scrittura, game design e modelli, che puntano al massimo rendimento e il minimo spreco, sopratutto in tutti gli effetti grafici che sono richiesti nel nuovo attesissimo titolo in esclusiva PlayStation 4.

fonte: Game Legends

Commenti

risposte