Giusto un uomo dall’estro eclettico come Jeff Minter poteva pensare di lanciare un titolo basato sulla leggenda metropolitana di Polybius.

Il titolo è infatti quello dello psicolodelico arcade del 1981 che, proprio a causa di questa sua caratteristica, diede vita alla famosa leggenda metropolitana. Si racconta infatti che attraverso suoni, luci e colori fosse in grado di alterare le menti dei giocatori, portandoli ad essere più docili e suscettibili e, nei casi più estremi, provocando episodi di epilessia, ansia, paranoia, insonnia e altri disturbi comportamentali.

435434-h1

Avevamo già parlato di questo titolo anche nei nostri primi Creepy Games raccontando tutta la leggenda utilizzata poi dal folle Jeff per questo nuovo titolo. Insomma un gioco decisamente “particolare”, sarà stata una buona idea lasciarlo nelle mani di un tipetto come Jeff ? Renderà la leggenda metropolitana reale o ci lascierà una bella illusione? Sicuramente sfruttare la leggenda è stata una genialata.

Se ho attirato la vostra curiosità vi ricordo che il titolo è disponibile per PlayStation 4 e supporta anche il VR (se ne avete il coraggio ovviamente), al prezzo di 16.99€.

Per farvi capire meglio di cosa vi sto parlando ecco alcuni secondi di gameplay pubblicati da PlayStation EU che lasciano comprendere che tipologia di “ambientazione” ci accompagnerà per tutto il tempo.

Commenti

risposte