Gli sviluppatori di No Man’s Sky, Hello Games, stanno cercando di recuperare il terreno perso tramite costanti aggiornamenti e patch al loro titolo, nato quasi vuoto. Con Atlas Rises, aggiornamento dello scorso mese, è stata aggiunta una storyline insieme a tutta una serie di missioni, portali e tanti nuovi elementi. Da allora, sono state pubblicate altre cinque nuove patch correttive al titolo.

L’ultima, pubblicata proprio in questi giorni, elimina un problema legato al salvataggio e aggiunge delle varianti al controllo delle navi. Alcuni giocatori hanno infatti segnalato l’impossibilità di salvare dopo sessioni di gioco prolungate, errore ora eliminato (fortunatamente). Ora, inoltre, tipi e classi di navi diverse hanno diversi stili di maneggevolezza e delle caratteristiche di velocità peculiari.

Sono infine state correte delle anomalie visive, migliorata l’interfaccia utente e molti altri cambiamenti “minori” di cui potete leggere al seguente link.

Commenti

risposte