Chiariamolo subito, al momento Fortnite è l’unico gioco su console ad offrire una modalità Battle Royale, quindi non c’è da stupirsi che abbia avuto un così grande boom di giocatori.

Tale modalità, aggiunta da pochissimo, è gratuita e non richiede l’acquisto della versione early access del titolo, disponibile al momento su PC, Playstation 4 e Xbox One. Tale modalità ha già attirato più di 1 milione di utenti così come rivelato da Epic Games tramite un tweet. La software house ha inoltre confermato che è in arrivo anche la customizzazione del personaggio, in maniera del tutto simile a PlayerUnknown’s Battlegrounds.

Tale modalità ha addirittura portato gli sviluppatori di PUBG a minacciare “azioni future”, quasi come a rivendicare la paternità di un genere che, comunque, non nasce assolutamente con tale titolo ma che grazie ad esso ha “solo” avuto successo verso il grande pubblico.

 

Commenti

risposte