GameStop, in America, sta introducendo un nuovo programma denominato PowerPass tramite il quale, pagando 60 dollari, si potranno scambiare giochi usati per un periodo di sei mesi.

PowerPass permette di scegliere un gioco usato di GameStop, portarlo a casa, giocarlo e poi scambiarlo con un altro titolo (sempre usato) una volta finito. Non c’è limite al numero di giochi che si possono giocare durante i sei mesi anche se è possibile affittarne solo uno alla volta. È un buon affare ed inoltre, al termine dei sei mesi, l’ultimo titolo che si è affittato rimane di proprietà dell’utente.

Il programma inizia il 19 novembre ed al momento è limitato al suolo americano e solo per i negozi fisici. Sperate che arriverà anche in Italia?

Commenti

risposte