L’introduzione dei Trofei nelle console moderne è considerata croce e delizia del gaming odierno: c’è chi li ritiene una sfida aggiuntiva che va ad ampliare la longevità di un titolo, c’è chi invece li ritiene un metodo freddo per giocare meccanicamente un videogioco con il solo scopo di ottenere i trofei e “platinare” un titolo. Forse da oggi anche chi la pensa così si ricrederà, visto che Sony ha deciso che, almeno in America per il momento, con il programma Sony Rewards di PlayStation 4 sarà possibile convertire i propri Trofei in credito spendibile sul PlayStation Store.

Ecco come i trofei conquistati sono valutati dal programma fedeltà dell’azienda giapponese:

  • 100 trofei Argento – 100 punti
  • 25 trofei Oro – 250 punti
  • 10 trofei Platino – 1000 punti

In soldoni (nel vero senso della parola) 1000 punti rappresentano l’equivalente di 10 dollari, ma purtroppo il programma non è retroattivo, quindi se pensavate che anni e anni di giochi platinati ora vi avrebbero portato tanti crediti sul vostro account, rimarrete delusi. Non è però finita qui, infatti Sony ha anche creato la PlayStation Credit Card, nata dalla collaborazione Capital One e Visa, che farà accumulare crediti sul PlayStation Store ogni volta che verranno effettuati acquisti presso i rivenditori autorizzati, ovviamente anche in questo caso il tutto è limitato al mercato statunitense.

Il Sony Rewards è un programma nato nel 2010 e permette agli utenti di avere diversi bonus come gli avatar, i temi dinamici o promozioni varie; la cosa non ha avuto molto successo, ma chissà se con questa nuova iniziativa Sony non abbia centrato l’obiettivo.

Commenti

risposte