Un ex membro di Quantic Dream e Sony Computer Entertainment Europe, la designer Caroline Marchal, ha inaugurato una nuova software house a Londra. Secondo quanto riportato da GI.biz, lo studio è chiamato Interior Night e si concentrerà sulla creazione di titoli narrativi “innovativi e accessibili”.

Lo studio è composto da ex membri di Sony e Quantic Dream ed attualmente impiega solo “poche persone”. Marchal, lead designer di Heavy Rain e Beyond: Two Souls, spera di reclutare nuove persone ma vuole arrivare massimo a 20 dipendenti in modo da mantenere la società “magra e agile”. Spera che i progetti di Interior Night siano apprezzati dai dipendenti dalla televisione.

“Pensiamo di poter portare un pubblico televisivo verso i nostri giochi con meccaniche semplificate – interazioni molto accessibili e semplici – e un forte focus sulla storia e lo sviluppo dei personaggi, le cose in cui i programmi televisivi sono attualmente migliori.

L’apertura è un buon segno per l’industria britannica dei videogiochi, che è entrata in un periodo di incertezza dopo il voto della Brexit lo scorso anno. È anche una mossa incoraggiante in termini di squilibrio tra i sessi nei giochi, con l’industria che ha bisogno di più donne in ruoli di rilievo.

Commenti

risposte