Il titolo non sarà questo, ma la casa famosa per Pokèmon Go e Ingress (sia ben chiaro, io sono per il team Ingress!), pare sia all’opera su un titolo dedicato al mondo di Harry Potter.

Al momento le notizie non sono tante, ma da notizie provenienti dal sito TechChrunch sembra proprio che la Niantic stia lavorando con Warner Bros e Portkey Games su un gioco dal titolo Harry Potter: Wizards Unite (se c’è uno vestito a stelle e strisce che lo urla mi sa che arriveranno accuse di plagio!).

Il gioco ovviamente sarà altamente influenzato dai precedenti lavori della Niantic già citati e quindi sarà un prodotto incentrato probabilmente sulla realtà aumentata. Le nostre città diventeranno campi di battaglia tra studenti di Hogwarts e Mangiamorte? O semplicemente saremo tutti alla ricerca del boccino d’oro per conquistare un quadrante adiacente ad uno stadio?

Certamente il mondo creato da J.K. Rowling si presta alla grande con le sue fantastiche ambientazioni ad un gioco del genere. Quello che al momento si può sapere che, anche se la Warner Bros non ha ancora fatto annunci ufficiali, il gioco esiste ed è previsto nel 2018.

E ricordatevi…

Commenti

risposte