In Star Wars: Battlefront II, gli eroi vanno sbloccati prima di poter essere utilizzati in game. Lo sblocco avviene con l’acquisizione di crediti, che si ottengono giocando: servono circa 40h di gioco per ogni singolo eroe sbloccabile. Comprensibilmente, la meccanica non è andata giù ai fan che hanno pagato aspettandosi un gioco completo, e che hanno interpretato il tutto come una tattica per incoraggiare l’acquisto delle loot boxes. EA ha deciso di difendere la sua decisione su Reddit, e il risultato è stato catastrofico.

EA ha sostenuto che il grind sia un tentativo di dare ai giocatori la sensazione di aver ottenuto qualcosa e realizzato un obiettivo, anziché un tentativo di incoraggiare le scorciatoie pagate. La community non l’ha presa bene e il commento in questione ha infranto ogni record: il precedente commento con più downvotes nella storia di Reddit ne aveva ottenuti “solo” 24.200, mentre il commento di EA è arrivato, alla data di stesura di questo articolo, a 166.000 downvotes, con link in praticamente ogni subreddit anche solo lontanamente collegato all’argomento. Il danno d’immagine potrebbe avere conseguenze economiche immediate, stando a commenti come “Ho ottenuto la sensazione di aver realizzato qualcosa cancellando il mio preorder del gioco”. Qualcuno avrà un pessimo risveglio negli USA fra poche ore…

Commenti

risposte