A maggio, il lead designer di Civilization 5 Jon Shafer si è unito a Paradox Development Studio per realizzare un nuovo, grande gioco strategico. È stato un grande successo per Paradox e Shafer l’ha descritto come “un momento esilarante” ma, dopo soli sei mesi, ha lasciato lo studio per “differenze creative”.

Jon è una persona ambiziosa, con molta passione e negli ultimi mesi ha condotto alcune buone discussioni con i nostri team”, ha detto in una nota il vice presidente degli studios Paradox Mattias Lilja. “Tuttavia, nel corso di queste discussioni, è diventato chiaro che vogliamo creare cose diverse in modo creativo e abbiamo quindi preso la decisione comune che è meglio separarsi. Auguriamo a Jon il meglio nella prossima parte della sua carriera e vorrei ringraziarlo per i suoi sforzi durante il suo tempo con noi.

Paradox non ha rivelato nulla di più sulle ragioni della sua partenza, ma “differenze creative” indicano raramente una divisione felice. Non è noto se possa avere un impatto sul progetto su cui stava lavorando la software house, poiché a questo punto non sappiamo nemmeno cosa fosse: Shafer si è rifiutato di parlarne durante l’intervista con PC Gamer.

Commenti

risposte