Grazie a una serie di leak ad opera di figure vicine all’argomento, è emersa su internet una pletora d’informazioni su Devil May Cry 5. Sebbene non vi sia ancora un annuncio ufficiale riguardo al sequel del quarto capitolo della saga (che risale ormai al 2008), è da un po’ che si sospetta che il progetto segreto di Hideaki Itsuno sia effettivamente questo. Non possiamo sapere per ora quanto siano attendibili questi leak, ma a scopo precauzionale, SPOILER WARNING! Proseguite a vostro rischio e pericolo.

Secondo i leak, Devil May Cry 5 dovrebbe uscire in un periodo compreso fra aprile 2018 e marzo 2019, con una demo poco prima del lancio. Il titolo è in sviluppo da due anni, e dato il ruolo di Sony nel co-finanziare lo sviluppo, è possibile che sia un’esclusiva PlayStation.

I leak danno anche manforte ai rumor del mese scorso, seocndo i quali DMC 5 doveva essere svelato durante l’edizione 2017 della PSX. Tuttavia, Sony ha deciso di ridurre il roster della PSX in modo da avere più presentazioni su cui puntare nella sua presentazione all’E3 dell’anno prossimo. A questo punto è probabile che l’annuncio abbia luogo nel 2018.

Per quanto riguarda la trama, questa riprenderà linearmente da dove si era interrotta in Devil May Cry 4. Aspettatevi un Dante più serio del solito, e il cast giocabile non sarà limitato a lui: vi saranno altri personaggi giocabili in momenti chiave della storia. L’antagonista al momento è stato etichettato come The Prince of Darkness.

Sebbene non open world, il prossimo DMC dovrebbe avere livelli più aperti, con più nemici e un focus maggiore sui boss, uno dei quali dovrebbe essere ricorrente.

Come sempre quando si parla di leak, vi consigliamo di prender tutto con le pinze. Se volete consultare il leak originario per intero, potete trovarlo qui.

Commenti

risposte