In una recente intervista con GamesTM, Brendan Greene ha comunicato che la versione Xbox One X del suo sparatutto era “decisamente” in esecuzione a 60 FPS. Questa mattina si è rimangiato quelle parole dicendo che “PUBG girerà a 30 FPS su tutti i dispositivi Xbox One”.

Come è possibile vedere nel tweet qui sotto, cita lo stato di sviluppo iniziale del gioco come parte del motivo per cui non è possibile raggiungere un frame rate più alto in questo momento. Il gioco entrerà nel programma Microsoft Game Preview il 12 dicembre.

Attendiamo l’uscita del gioco sulle console di Microsoft per vedere come si comporterà.

Commenti

risposte