La Sony di recente si è tenuta impegnata, con un po’ di esclusive in arrivo per PS4. Fra questi c’è The Last Of Us Part 2, atteso con ansia dai fan, che ingannano il tempo speculando sui dettagli del sequel. Durante il panel dedicato al gioco come parte della PSX, i dev di Naughty Dog hanno ritenuto opportuno informare il pubblico sullo stadio di sviluppo di The Last Of Us Part 2.

La brutta notizia è che c’è ancora da attendere: il game director Neil Druckmann ha specificato che non è certo di quanto tempo serva per ultimare la fase di sviluppo, e il panel non comprendeva nuovo game footage. La buona notizia è che i lavori procedono bene: Druckmann ha dichiarato che vari team stanno ricevendo livelli su cui lavorare pian piano che lo sviluppo principale procede, e ha aggiunto una stima di completamento – il 50-60%.

Una volta concluso lo sviluppo, ovviamente The Last Of Us Part 2 dovrà superare fasi di prova e controllo qualità – soprattutto trattandosi di un titolo così atteso. Alla luce di queste considerazioni è possibile che quest’esclusiva PS4 non sia pronta per un lancio finale prima del 2019, ma possiamo quantomeno ipotizzare che valga la pena di aspettare.

Commenti

risposte