Dragon Ball FighterZ è uno dei picchiaduro più attesi del prossimo anno e pian piano il roster del gioco si sta ampliando sempre di più: dopo l’introduzione di Goku e Vegeta in versione Super Saiyan Blue presi dalla serie Super, sembrava che questi due personaggi fossero delle eccezioni e che tutti gli altri combattenti sarebbero stati presi da Z, ma la rivista V-Jump ha annunciato tre nuovi combattenti dell’ultima serie.

Dalle scan possiamo vedere come Hit, Black Goku e Beerus saranno parte del roster di Dragon Ball FighterZ; la versione “dark” di Goku apparirà nella sua versione Super Saiyan Rosè e, come C-18, avrà uno speciale assistente che lo aiuterà durante i combattimenti: Zamasu. Dalle immagini possiamo anche vedere che sarà possibile far apparire il Drago Shenron e per farlo bisognerà eseguire determinate combo che, una volta portate a termine, sbloccheranno le varie sfere del drago.

In Dragon Ball FighterZ verranno inoltre riprodotte alcune scene prese direttamente dall’anime, come ad esempio il momento in cui Yamcha viene sconfitto dai Saibamen, il combattimento in cui Goku sconfigge Majin Buu o viene sopraffatto da Beerus. Tantissima carne al fuoco che potremo avere tra le mani a partire dal 26 gennaio su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Commenti

risposte