Lo scorso mese sono stati annunciati Bayonetta 3 e il porting dei primi due titoli per Nintendo Switch. Bayonetta 2 riceverà con questa uscita delle nuove funzioni che sono state svelate oggi.

La più interessante è senza dubbio la possibilità di giocare in multiplayer locale, funzione che richiederà però che entrambi i possessori posseggano il gioco e la console. L’altra è la possibilità di sbloccare immediatamente con il supporto degli amiibo i costumi a tema Nintendo. I costumi resteranno ottenibili normalmente anche per chi non possiede gli amiibo come nella precedente versione del titolo.

Saranno elementi sufficienti a giustificare un secondo acquisto del titolo per Switch?

Commenti

risposte