Ne è passato di tempo dall’annuncio iniziale di Cyberpunk 2077, avvenuto nel 2012. L’ambizioso progetto multiplayer di CD Projekt Red ha trascorso gli ultimi cinque e passa anni senza fanfara, forte della reputazione dei dev. Ma oggi, CD Projekt Red ha stupito i suoi fan, aggiornando l’account Twitter di Cyberpunk 2077, che era inattivo da anni.

Si sa ancora poco su Cyberpunk 2077 – per esempio, che non intende seguire la pista degli schemi predatori per le sue componenti online. Il nuovo tweet apparso sull’account Twitter ufficiale del gioco aiuta poco in questo, ma è un segno di vita che potrebbe presagire futuri sviluppi: infatti, Cyberpunk 2077 era inattivo su Twitter dal dicembre 2013. CD Projekt Red sta giocando con le aspettative dei fan? Possiamo forse aspettarci un annuncio in tempi brevi? Una cosa è certa, la reazione dei fan è stata immediata ed entusiasta.

Negli ultimi mesi, il dibattito su Cyberpunk 2077 è certamente accelerato: prima per preoccupazione riguardo le affermazioni di CD Projekt Red sugli elementi online che avrebbero assicurato “il successo a lungo termine” del gioco, poi sulla smentita riguardo le possibili microtransazioni: CD Projekt Red ha dichiarato di voler lasciare l’avidità agli altri, e che gli elementi online non detrarranno dall’esperienza single player. Ci auguriamo comunque che nel 2018 si parli di più del contenuto effettivo di uno dei giochi più attesi degli ultimi anni – e che non serva aspettare fino al 2022 per un altro enigmatico post su Twitter.

 

Commenti

risposte