Quando si pensa ai giochi su PC nella stragrande maggioranza dei casi si fa riferimento a Steam, la piattaforma digitale e negozio online di riferimento; forse però un nuovo competitor potrebbe attirare l’attenzione degli utenti grazie alla possibilità di guadagnare sui titoli usati.

Robot Cache, è questo il suo nome, permette alle software house guadagni fino al 90% sui titoli pubblicati (Steam fino al 70%) ma soprattutto, una volta finito un gioco, è possibile rivenderlo con un guadagno del 25% da parte dell’utente e il 70% da parte degli sviluppatori.

Robot Cache

La monete virtuale guadagnata con la vendita dei giochi usati sarà l’IRON e questa sarà utilizzabile solo per l’acquisto di titoli all’interno di Robot Cache, siano essi nuovi o usati. La strada per competere con un colosso come Steam è molta, ma le premesse sono ottime: vedremo come gli utenti ma soprattutto le software house decideranno di approcciarsi con questa piattaforma.

Commenti

risposte