So che siete tutti rimasti rapiti dal video di Fraws di BREVISSIMA DURATA su Doki Doki Literature Club.

Io personalmente me lo sono gustato tutto in un fiato e sulla scena finale ho anche applaudito!

Non avete visto il video? MALISSIMO! Potete guardarlo qui, nel caso lo apriate ci rivediamo tra un’oretta…

Già prima dell’uscita del video di Fraws il progetto era in cantiere, ma vogliamo credere che il successo riscosso (oltre 200 mila visualizzazioni non sono un numero da ignorare) abbia contribuito ad accellerare lo sviluppo di questa patch italiana per Doki Doki Literature Club, gioco che entra, a mio personalissimo parere, di diritto in quella cerchia di titoli che hanno stupito il pubblico con il loro contenuto inaspettato dal retrogusto horror o, come dice proprio Fraws, inquietante, insieme a giochi come “To The Moon“, “Ib” e altri del genere.

Grazie al Project Magnus Opera All-Ice Team, possiamo trovare su questo sito la patch e le istruzioni per applicarla, in maniera tale da permettervi di godervi quest’esperienza senza la barriera linguistica che poteva frenare alcuni di voi.

Ora non avete più scuse, fatevi un piacere e giocateci.

Ah, ricordando che il gioco non è adatto alle persone più sensibili…non dite che non ve l’avevamo detto.

 

Commenti

risposte