Metal Gear Survive, probabilmente, verrà ricordato più per essere il primo gioco della storica serie senza Hideo Kojima che per il suo reale valore (che comunque non sembra essere così elevato), e sembra che gli stessi sviluppatori abbiano voluto omaggiare il vecchio e compianto autore insultando, allo stesso tempo, Konami.

Su Reddit e Twitter, infatti, alcuni utenti hanno scoperto dei presunti messaggi nascosti, che vanno a formarsi nel momento in cui vengono messe insieme le prime lettere di alcuni nomi nella lista di sopravvissuti del gioco.

Unendo le prime lettere di tutti i soldati ancora vivi, emerge infatti la sigla “KJP Forever“, il che potrebbe indicare “Kojima Production Forever“, lo studio fondato da Hideo una volta andato via da Konami. Ma non è tutto: ci sono infatti due nomi accostati ad aggettivi non proprio positivi, “Bastard Yota” e “Cunning Yuji“, che sono uguali a quello del director Yota Tsutsumizaki e del produttore Yuji Korekado. Entrambi i personaggi sono etichettati come “AWOL“, traducibile come “assente ingiustificato“.

Ancora, con i nomi “Iron Marlin” e “Dire Gibbon” possiamo tirare fuori la sigla “MG” ossia Metal Gear, entrambi classificati come “KIA“, ossia “uccisi in combattimento“. Ovviamente tutto ciò è solo frutto di supposizioni e non verremo mai a sapere se questi messaggi nascosti siano davvero riferimenti a Konami e Kojima, ma sicuramente Metal Gear Survive ha trovato un altro motivo per far parlare di sé.

Commenti

risposte