The Witcher 3 è uno dei giochi più monumentali che si siano visti in questi anni, soprattutto grazie ad un supporto di CD Project Red che ha ampliato la storia con DLC dalla durata e spessore maggiori di molti titoli completi sbarcati sul mercato. Da tempo sappiamo che ora il team di sviluppo è al lavoro su Cyberpunk 2077, un altro grande progetto che speriamo non deluderà le aspettative, e gli stessi sviluppatori hanno avuto occasione di parlare del gioco.

Nel corso del Pareto Securities Gaming Seminar 2018, Piotr Nielubowicz e Adam Kiciński hanno infatti rilasciato qualche informazione sul gioco tanto atteso, dichiarando che Cyberpunk 2077 verrò lanciato anche su Steam e non solo su GOG; la dichiarazione che più colpisce è però quella di Kiciński secondo cui avremo tra le mani “un nuovo The Witcher 3, ma ancora più ambizioso. Un vero e proprio gioco di ruolo, ambientato in un open world con un gameplay senza veri e propri limiti”.

Cyberpunk 2077

Tutta questa mole di lavoro, ovviamente, necessita di un team di sviluppo enorme ed infatti ci viene svelato che al momento ci sono 300 persone all’opera, il triplo di quelle impegnate su GWENT; purtroppo la stessa precisione non è stata messa in atto nel momento in cui è stato chiesto quando Cyberpunk 2077 verrà mostrato: un vago “sarà mostrato quando sarà pronto” è tutto ciò che abbiamo ottenuto.

Commenti

risposte