Oggi arriveranno i server dedicati sulle versioni PlayStation 4 e Xbox One di For Honor, dopo una manutenzione programmata per le 3.00.

I server dedicati dovrebbero migliorare l’esperienza online, aumentando la stabilità, rendendo più efficiente il matchmaking e rendendo l’azione più fluida.

I server dedicati hanno raggiunto la versione PC di For Honor già un paio di settimane fa, e secondo Ubisoft hanno completamente eliminato i problemi di resync e host migration durante le partite.

Questo update arriva come parte della quinta stagione, The Age of Wolves, che sarà volta a riequilibrare il gioco e introdurrà una modalità di allenamento.

Riusciranno i server dedicati a riscattare For Honor, che ha visto la sua fan base abbandonarlo dopo i numerosi problemi tecnici?

Commenti

risposte