I simulatori di appuntamento e corteggiamento con timide e impacciate ragazze giapponesi sono un genere molto amato nel Sol Levante, ultimo tra questi titoli il mai arrivato in Occidente Summer Lesson, ma fortunatamente su Steam è arrivato qualcosa di simile, VR Kanojo.

Il titolo non ci dice molto, ma sappiate che questo gioco è praticamente la versione porno di Summer Lesson, visto che oltre a corteggiare una studentessa universitaria arriveremo anche al sodo, utilizzando le nostre mani (virtuali) per palpeggiare e far emettere versi alla fortunata(?) ragazzina.

Non è tutto oro ciò che luccica però, visto che la software house ha sì portato il gioco su Steam, ma in versione totalmente censurata; poco male, visto che sul sito dello sviluppatore è stata già pubblicata una patch (che potete scaricare da qui) per far tornare tutto come sul gioco originale.

Il nostro l’abbiamo fatto, sta ora a voi spendere 45,99€ per potervi divertire con Sakura Yuuhi nei modi più divertenti e perversi che vi vengono in mente.

Commenti

risposte