Il fan della F1 Tim Binnion ha assistito al Gran Premio di Shanghai il mese scorso e, come la maggior parte della gente abbastanza fortunata da vedere una gara di persona, ha scattato un sacco di foto. Il fatto è che, tra un mare di Reflex e iPhone, lui ha portato la sua Game Boy Camera.

Essendo cresciuto senza il piacere dei giochi portatili Nintendo, Tim si è comprato un Game Boy Color, completo di Game Boy Camera, lo scorso Natale e si è subito dato da fare.

Con il Gran Premio in arrivo ha pensato che sarebbe stato divertente scattare le foto con questo oggetto. Ha quindi acquistato un obiettivo per smartphone, stampato in 3D una staffa per tenerlo sul Game Boy ed una chiavetta personalizzata che gli permetteva di scaricare le immagini scattate con la fotocamera (la sua memoria interna poteva contenere infatti solo 30 foto) su una scheda SD.

La videocamera del Game Boy è di scarsa qualità e del tutto inadatta a scattare foto ad auto che si muovono a velocità vertiginosa ma Tim ha avuto la fortuna di sedersi all’uscita di un tornante, il che significa che era proprio di fronte alle auto nel momento in cui rallentavano.

La loro bassa velocità, combinata con l’obiettivo clip-on, hanno fatto sì che riuscisse scattare delle foto sorprendentemente decenti della gara. Date un’occhiata subito sotto.

Commenti

risposte